IC BELLUDI

Lavoratori e Covid19: indicazioni operative e lavoratori “fragili”

Print Friendly, PDF & Email

Nell’attuale contingenza infettivologica la definizione e le specifiche di impiego dei cosiddetti lavoratori “fragili” è stata assegnata ai Medici Competenti.

Con l’obiettivo di far emergere i casi di necessità, ogni lavoratore che ritenga di essere in una condizione “fragile”, è tenuto a rivolgersi con tempestività al proprio medico di base per valutare la propria condizione di salute e ottenere eventuale documentazione specifica. Su espressa richiesta del lavoratore stesso e, muniti della documentazione necessaria, si potrà richiedere al Medico Competente dell’Istituto un appuntamento per valutare la situazione soggettiva alla luce di eventuali referti o altro.

Tutta la documentazione NON deve essere fatta pervenire all’Istituto, ma va consegnata al Medico Competente durante la visita.

Il periodo di assenza dal lavoro – “isolamento” – disposto a seguito del parere del medico di base (M.M.G.) o del Medico Competente (Medico del lavoro) ed è equiparato al ricovero ospedaliero.

Si allegano le l’informative dei “Lavoratori fragili” inviata dal Medico Dott. Lo Savio, prot.nr. 4292 del 20/05/2020, pubblicate sul sito web dell’Istituto sezione sicurezza e nell’Albo Online.

 

                            Cordiali Saluti.

                                                                                                                                                           Il Dirigente Scolastico

                                                                                                                                                          Dott. Antonio Mincione

Sicurezza lavoratori: emergenza COVID 19